“Gesù cresceva…….tu ?”

“… e Gesù cresceva in sapienza, età e grazia davanti a Dio e agli uomini.”

Queste sono le parole finali del Vangelo che abbiamo letto domenica a Messa e, se ci pensi bene sono davvero molto importanti perché ci dicono che Gesù, il figlio di Dio, ha voluto vivere in mezzo a noi, proprio come uno di noi e soprattutto vivendo la vita normale di ogni giorno di tutti i ragazzi.

Anche lui cresceva, diventava grande, non si faceva grande o bullo perché Lui era figlio di Dio, ma cresceva poco alla volta, giorno dopo giorno perché crescere è una cosa molto bella proprio come capita a ciascuno di noi.

Crescere vuol dire raggiungere poco alla volta degli obiettivi, seguire un progetto, e tu cosa pensi per il tuo futuro? Come vorresti crescere? Cosa vorresti diventare?

Gesù ci dà dei suggerimenti, Lui cresceva in Sapienza, cioè nella conoscenza delle cose di questo mondo (pensa all’importanza della scuola) ma anche nel dare sapore alla sua vita e cioè nel chiedersi sempre quali sono le cose giuste, le scelte giuste. E tu?

Cresceva in età, non solo lasciando passare il tempo e festeggiando i compleanni ma facendo anche le cose giuste per la sua età, rispettando i tempi. Non faceva le cose da grandi quando era piccolo. E tu?

Cresceva in grazia e cioè era capace di dire Grazie, si rendeva conto che ogni cosa era un dono. E tu?

Cresceva davanti a Dio e cioè di dentro, nel suo cuore ma anche davanti agli uomini, cioè tutti si accorgevano che Lui diventava sempre più Grande. E tu?

Qui davanti a Gesù nel sacramento dell’Eucarestia parlane un po’ con Lui della tua crescita, vedrai che ti aiuterà a diventare come Lui e a realizzare il progetto che lui ha pensato per te, per la tua gioia.

Se vuoi … un aiutino, parlane con il don, lo trovi in fondo.

Don Mario