HOME SCHOOL

26 giugno 2020 – 53 anniversario della morte di Don Milani

Carissimi,
alcuni genitori mi hanno chiesto di organizzare un incontro per riflettereinsieme sulla possibilità di elaborare un progetto di percorso scolastico per i ragazzi, sia per la scuola elementare che per la media.
I principi che hanno ispirato questa proposta sono quelli della scuola di Don Milani e del metodo Montessori, applicati e realizzati con una “Home School” che potrebbe essere ospitata qui in oratorio. La proposta che facciamo a tutti coloro che fossero anche solo interessati a conoscere e approfondire i contenuti e le modalità di questa iniziativa è di trovarci

mercoledì 1 Luglio alle 21 presso il bar dell’oratorio.

Chi fosse interessato ma impossibilitato a partecipare lo comunichi a don Mario.

Oratorio Estivo: Modulo e regolamento

REGOLAMENTO CENTRO ESTIVO                            “Famiglia allargata”:

Quando sarà possibile partire con l’esperienza dell’Oratorio estivo, presumibilmente a metà giugno, noi come parrocchia della ss. Trinità proporremo ai vostri ragazzi un cammino di crescita che tiene conto della attuale fase 2 e cioè della ripresa progressiva verso la “normalità” e quindi proporremo un’esperienza sullo stile di una famiglia ma un po’ più numerosa e quindi ci divideremo in famiglie (e non più in squadre). Ogni “famiglia” sarà composta da 6/7 ragazzi, 1 educatore e un animatore dai 14-18 anni. Il numero delle famiglie sarà determinato dal numero e dalla disponibilità degli educatori e degli animatori fino a un tetto massimo stabilito dalle norme che verranno date.Potrebbe succedere quindi che il numero delle famiglie possa variare di mese in mese.Le famiglie possono essere composte da ragazzi della stessa età o, meglio, di fascia omogenea o anche per amicizie e parentela se lo desiderano, segnalandolo al momento della iscrizione.

Leggi tutto “Oratorio Estivo: Modulo e regolamento”

APPELLO AGLI UOMINI LIBERI

Dissenso amarezza in questa riflessione di don Mario, uomo giusto e libero, in merito alle misure di sicurezza e ai decreti adottati dal governo nei confronti della Chiesa Cattolica , degli oratori e della LIBERTA’ DI CULTO:

E’ un problema da porci ….

Circondato dai maiali ma soprattutto colmo dei suoi peccati, “…ritornò in sè …” dice la parabola di domenica a proposito del figlio minore.

Dopo aver abbandonato la casa del Padre, chiesto la sua parte di eredità comportandosi come se il padre fosse già morto e aver buttato tutte le sue ricchezze, il figlio minore, finalmente, ritorna in sé, si ferma a ragionare e a rileggere la sua vita. La sua mente corre lontano e subito si ricorda i momenti felici, la gioia della casa paterna, la vita di tutti i giorni che prima sembravano uguali e monotoni ma che, ora che non ci sono più, acquistano tutto quel significato e quel valore che prima aveva trascurato… e allora si decide a ritornare…

Quante volte mi capita di incontrare degli adulti, magari in occasione del cammino di fede dei fidanzati, che hanno abbandonato per un po’ di tempo la frequenza alla Messa o a momenti di formazione e ritornano ricordando con nostalgia e tanta gioia i tempi della gioventù quando frequentavano l’Oratorio, i gruppi, la Messa.

Leggi tutto “E’ un problema da porci ….”

La vita un dono

Ieri abbiamo celebrato con solennità la Festa della Vita e abbiamo ricordato insieme ai bambini battezzati lo scorso anno e alle loro famiglie che la vita è dono di Dio e noi siamo solo amministratori di questo prezioso dono.

Ieri era anche la festa della Presentazione di Gesù al Tempio e quindi anche della vita consacrata che ci ha ricordato che ciascuno di noi deve fare della sua vita un dono a Dio e ai fratelli: siamo chiamati anche noi a consacrare la nostra vita, renderla sacra!

Oggi qui davanti al Signore Gesù che si dona a noi con il suo Corpo, siamo chiamati a rinnovare la nostra consacrazione iniziata con il Battesimo e confermata con la Cresima e siamo invitati a mettere davanti a Lui la vita che ci ha donato.

Leggi tutto “La vita un dono”